Io sono nata viaggiando

Scheda Tecnica
Regia e scrittura: Irish Braschi
Con: Dacia Maraini
Fotografia: Daniele Poli, Maura Morales
Montaggio: Marco Guelfi
Musica: Teho Teardo
Scene e Costumi: Emanuela Bonella
Prodotto da: Francesco Bizzarri, Emanuele Nespeca e Giuseppe Petitto
Produzione: Solaria Film e Karousel Film con il sostegno di MIBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana, Image Building srl e in collaborazione con Rai Cinema e Diva Universal, sponsorizzato da Unicredit Bank Management.
Genere: Docufiction
Durata: 74 min o 52 min
Italia – 2013

IO SONO NATA VIAGGIANDO di Iris Braschi

Vita, esperienze e ricordi di viaggio di un’originale e illustre testimone dello XX° Secolo: la scrittrice Dacia Maraini, una tra le più conosciute scrittrici italiane, e probabilmente la più tradotta nel mondo. Premio Strega, Premio Campiello, finalista del prestigioso The Man Booker International Prize.
Un diario intimo, personale, inedito, raccontato in prima persona, con l’utilizzo di foto e filmati inediti, che passa attraverso il ricordo dei leggendari viaggi per il mondo vissuti al fianco del compagno Alberto Moravia, dell’amico fraterno Pier Paolo Pasolini e della divina Maria Callas.

“Durante i viaggi Alberto scriveva reportage giornalistici per i settimanali, io prendevo appunti per i miei libri e Pier Paolo faceva i sopralluoghi per i suoi film”.

Un viaggio nel passato di Dacia Maraini, ma anche un affresco del ‘900 che passa attraverso alcuni fatti storici da lei vissuti in prima persona, influenzandone in maniera determinante la produzione letteraria ed il proprio percorso artistico.